Uno dei vantaggi del volontariato è che ti sprona a imparare cose nuove.

Ho conosciuto Reka lo scorso anno in occasione degli incontri di formazione organizzati all'interno del progetto intreccidiscuole, e quell'incontro era stato tanto sconvolgente e mi aveva insegnato così tanto che mi sembrava assurdo che le altre volontarie di ITAMA se lo perdessero.
E così il 4 ottobre ci siamo regalate questo incontro di formazione, dedicando del tempo a imparare per poter poi accogliere meglio le nostre utenti.

Non voglio rivelare il metodo di Reka, non voglio rovinare ad altri la sorpresa di un incontro di formazione di così grande impatto. Dico solo che è uno di quei casi in cui si impara più con la pancia che con la testa, e che per questo motivo non si scorda più.

E basta guardare le facce delle mie colleghe volontarie per capire che anche per loro è stata un'esperienza che non dimenticheranno facilmente.

Reka1

Reka2

Reka3

Reka5